Rome Guides – Villa Torlonia

Domenica 28 Gennaio – ore 10.00

Ampio parco di sedici ettari, si estende lungo la via Nomentana di fronte a villa Paganini, in prossimità del quartiere Trieste. Originariamente proprietà agricola della famiglia Pamphilj, venne acquistata alla fine del Settecento dal banchiere Giovanni Torlonia, che commissionò a Giuseppe Valadier il progetto di trasformazione della proprietà agricola in propria residenza, attraverso la realizzazione del Casino Nobile e del Casino dei Principi. 
Nel 1832, l’erede Alessandro Torlonia proseguì i lavori di abbellimento, attraverso la costruzione di altri fabbricati, tuttora visibili come il Tempio di Saturno, le finte rovine di gusto neo-classico, una Tribuna con fontana, un Anfiteatro e la caratteristica Caffè-House.
La sistemazione del verde, nell’area meridionale del parco ricalcava il gusto dei giardini romantici, con l’inserimento di laghetti, viali irregolari e nuovi edifici concepiti secondo lo spirito eclettico: la Capanna Svizzera, la Serra, la Torre, la Grotta Moresca e il Campo per tornei.
Dopo un lungo periodo di abbandono, la villa divenne negli anni Venti residenza della famiglia Mussolini. Nel 1978 villa Torlonia è stata acquisita dal Comune di Roma e trasformata in parco pubblico. Attualmente la villa ha riacquistato l’antico splendore, offrendo al pubblico svariati luoghi di interesse, fra cui due importanti sedi museali espositive: il Museo del Casino Nobile, che ospita il Museo della Villa e la collezione della Scuola Romana, ed il Museo della Casina delle Civette, dedicato alla vetrata artistica.

COSTO DELLA VISITA: 10 euro a persona
COSTO DEL BIGLIETTO: 9,50 euro a persona (con svariate possibili riduzioni)

La partecipazione alla visita dovrà essere confermata via mail entro Sabato 27 Gennaio all’indirizzo info@romeguides.it

In assenza di almeno 5 partecipanti, l’Associazione Rome Guides comunicherà il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti nel pomeriggio di sabato.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone